Telegram, nuovo aggiornamento per gruppi, notifiche e video

Telegram, nuovo aggiornamento per gruppi, notifiche e video
TecnoYouth

Tempo di aggiornamenti per Telegram, che arriva alla versione 4.3 confermandosi ancora una volta uno dei software per chat più flessibili e veloci disponibili: l’ultimo update, in fase di rollout da ieri, ci propone nuove funzioni di notifica per i gruppi, la gestione degli stickers e invitare nuovi contatti.

Telegram 4.3 risolve uno dei piccoli problemi che affligge chi partecipa a molte chat di gruppo, ovvero le tante notifiche e i tag personali, che possono perdersi e passare inosservati se i messaggi sono parecchi.

Telegram aggiornamento settembre 2017

Ora, i gruppi con menzioni e risposte non lette verranno segnalati con il simbolo “@” nella schermata di chat, in modo da poterci accorgere subito se siamo stati menzionati.

Anche ricercare i membri iscritti ad un gruppo Telegram diventa molto più facile: sulla finestra Impostazioni troveremo un menu di ricerca che permette di individuarli molto facilmente, digitando una o due lettere iniziali.

Un’altra novità per chi usa spesso gli sticker oltre alle classiche emoji è la possibilità di inaugurare uno sticker pack ufficiale per ogni gruppo con un numero di componenti superiore a 100. E’ un’ iniziativa molto curiosa da parte di Telegram, che renderà sicuramente i gruppi più numerosi unici nel loro genere anche da questo punto di vista.

La possibilità di usare gli sticker migliora inoltre anche nelle chat private con altri iscritti a Telegram: ora potremo selezionare velocemente quelli che abbiamo marcato come “Preferiti” dal pannello che comprende anche emoji e GIF.

Le buone notizie continuano anche per i gamer appassionati di Twitch: grazie al nuovo player video in-app integrato su Telegram, potremo continuare a seguire i nostri streaming preferiti senza abbandonare la chat, a patto che abbiamo una versione di Android o iOS che consenta la modalità picture-in-picture.

Non mancano infine le novità per chi ormai è abituato ad utilizzare le chiamate VOIP da Telegram, che continuano a mantenersi di ottima qualità a livello di ricezione e chiarezza del suono.

Con la nuova versione potremo controllare la qualità della ricezione del segnale, che fino ad oggi è stata particolarmente difficile da identificare, mancando completamente un indicatore.

Un changelog molto interessante, quindi, che comprende aggiornamenti per chi segue tanti gruppi e ama personalizzare le proprie chat. Ci aspettiamo entro poche settimane altri feature per l’app, che vi descriveremo come sempre su queste pagine: restate con noi!

Telegram, nuovo aggiornamento per gruppi, notifiche e video
TecnoYouth


Source: New feed