Surface Pro 4, Microsoft inaugura le cornici smart e una nuova modalità tablet

Surface Pro 4, Microsoft inaugura le cornici smart e una nuova modalità tablet
TecnoYouth

Si fanno sempre più numerose le indiscrezioni al centro di Surface Pro 4, ultimo esponente della fortunata gamma di tablet ibridi Microsoft che assieme a pochi altri sono diventati uno dei punti di riferimento principali per chi apprezza questo tipo di dispositivi.

A qualche giorno dalla presentazione ufficiale del nuovo device, che avverrà Martedì in anteprima, si affollano sempre più indiscrezioni su una caratteristica particolarmente interessante, che coinvolgerà nientemeno che la cornice del dispositivo.

Surface Pro 4

Surface Pro 4, come sappiamo, deve riunire l’esperienza tablet e notebook in un unico dispositivo: per questo motivo Microsoft avrebbe pensato ad una nuova modalità di interazione con i bordi dello schermo, che a seconda dell’utilizzo potrebbero ridursi (per far spazio a più elementi in modalità tablet) oppure ampliarsi in modalità notebook, per dare al display le giuste proporzioni.

Gli ingegneri della casa di Redmond hanno quindi creato SmartFrame, una nuova tecnologia che consente di ampliare o ridurre la lunghezza della diagonale schermo di Surface Pro 4 a seconda dell’uso.

Nel momento in cui viene connessa al dispositivo la nuova Type Cover, attivando quindi la modalità Desktop, si può quindi utilizzare lo schermo intero (13 pollici), mentre in Tablet mode l’area si ridurrà a 11 pollici disattivando parte della cornice ai bordi del device, evitando quindi tocchi accidentali o comandi impartiti per errore.

Tra le altre feature complementari al nuovo SmartFrame, si segnala l’eliminazione del pulsante “Windows”, in quanto il nuovo OS Windows 10 permetterà all’utente di compiere le stesse azioni sfruttando semplicemente le sue potenzialità, senza alcun bisogno di pulsanti specifici.

All’evento atteso per il prossimo 6 Ottobre, è probabile che Surface Pro 4 mostri il frutto dell’ultima evoluzione Intel, ovvero il chipset Skylake, il quale fa parte di una nuova generazione di processori che sta dando già ottimi frutti sui notebook, a testimonianza di come il nuovo ibrido 2 in 1 riuscirà probabilmente a competere anche con dispositivi desktop, e sicuramente a convincere anche un’utenza business oltre ai semplici utenti che vogliono comunque un dispositivo affidabile e high-end.

Le novità su Surface Pro 4, assieme ai nuovi Lumia che Microsoft ci ha promesso da tempo, sono quindi a un passo dal rivelarsi: rimanete con noi su queste pagine per scoprire che cosa ha in serbo per noi l’evento di Martedì, in cui verranno presentati tutti i device di cui vi abbiamo parlato.

Surface Pro 4, Microsoft inaugura le cornici smart e una nuova modalità tablet
TecnoYouth


Warning: Use of undefined constant rand - assumed 'rand' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/sonyo884/public_html/wp-content/themes/portal/single.php on line 23