Qual è il miglior emulatore DS Android? [LA LISTA DEFINITIVA]

Ha segnato un’epoca nel mondo dei videogiochi, caratterizzando il primo decennio degli anni 2000: Nintendo DS ancora oggi è considerata tra le migliori console portatili di sempre. Ed è per questo motivo che i nostalgici come te sono costantemente alla ricerca di un buon emulatore DS Android che possa far rivivere le sensazioni di tanti anni fa.

La peculiarità del doppio schermo, i controlli touch, i giochi (in pieno stile Nintendo) coinvolgenti: Nintendo DS, grazie alla potenza degli smartphone di nuova generazione, sta vivendo una seconda giovinezza.

Ho setacciato il web e il Play Store di Google per capire quale possa essere considerato il miglior emulatore DS Android e ho trovato nove applicazioni che per un motivo o per un alto possono fare al tuo caso. Eccole di seguito la lista definitiva dei migliori emulatori Nintendo DS su Android.

NDS4droid (Voto 4.5/5)

nds4droid Android

Le prime caratteristiche di questo emulatore DS Android saltano subito all’occhio: l’interfaccia è semplice, la grafica ben rifinita e gradevole.

NDS4droid è tra gli emulatori più stabili di questa lista e riesce a spiccare grazie ad ulteriori particolari: è gratuito, privo di pubblicità ed è completamente open source e multi-piattaforma.

Gli sviluppatori che hanno partecipato (e partecipano) a questo progetto sono molti, NDS4droid si basa sul codice di DeSmuME.

Tra le funzionalità legate più strettamente al gioco ti devo segnalare che l’ho trovato comodo per salvare i progressi effettuati e al tempo stesso tutti i dati di una sessione, senza dimenticare anche il supporto per le periferiche esterne.

Tornando al lato “tecnico” vale la pena ricordare la presenza di OpenGL per migliorare la grafica e per il render 3D.

NDS4droid puoi scaricarlo gratuitamente cliccando qui.

NDS Emulator (Voto 3/5)

NDS Emulator for Android 6

Si tratta di un emulatore DS Android molto simile al precedente da cui prende numerosi spunti (non è un caso che sia arrivato dopo sul Play Store, questo il link per scaricarlo).

Anche in questo caso avrai la possibilità di salvare i tuoi progressi nel gioco, così come potrai configurare anche joystick esterni.

Nonostante, leggendo qua e là, in molti lo ritengono più veloce di NDS4droid, trovo che NDS Emulator debba ancora crescere per raggiungere quei livelli, e mi riferisco soprattutto ai bug che di tanto in tanto spuntano e danno francamente fastidio.

Così come alcune pubblicità invasive. Nel complesso, comunque, ad oggi è di certo tra i migliori emulatori DS Android, anche se non mi sognerei mai di metterlo in cima alle mie preferenze.

ViDS (NDS Emulator) (Voto 4/5)

Per scaricare questo emulatore DS Android dovrai ricercare l’APK su Google visto che è stato rimosso dal Play Store probabilmente per aver violato la licenza GPL.

C’è molto di NDS4droid ma con qualche interessante aggiunta. E’ presente il multiplayer, possono essere personalizzati i controlli, sono presenti i trucchi, non manca la possibilità di salvare i progressi ed è comodo aprire i giochi precedentemente salvati sul proprio smartphone Android (c’è anche l’auto-detect).

Anche la grafica è carina, mentre sul piano “tecnico” si segnala anche stavolta il supporto al 3D rendering e prestazioni in generale soddisfacenti, oltre alla compatibilità con formati ZIP, RAR, 7Z e NDS. ViDS presenta al suo interno delle pubblicità che però non sono particolarmente invasive come nel caso di NDS Emulator.

AseDS (Voto 3.5/5)

Anche in questo caso non lo troverai su Play Store per la stessa violazione della licenza GPL (è basato su nds4droid).

AseDS è molto simile a ViDS anche se devo segnalare meno opzioni disponibili e, almeno stando alla mia esperienza personale, prestazioni non soddisfacenti con framerate spesso molto bassi (ma mi riservo di aggiornare questa guida quando proverò anche altri giochi su questo emulatore DS Android).

Molto comoda la funzionalità Auto Detect che passa al setaccio tutto lo storage interno del tuo smartphone per trovare le ROM che hai scaricato a parte.

Bella l’interfaccia che simula anche il dual touch screen, c’è inoltre il supporto al microfono oltre che ai controlli wireless.

Comode anche le opzioni che consentono la rotazione automatica e che permettono di comprimere o portare a tutto schermo la visuale.

Sono supportati i trucchi e sì, è presente anche la pubblicità.

Drastic DS: il miglrio emulatore DS Android (Voto 5/5)

Drastic DS emulator per Android

Sì, ho lasciato alla fine il miglior emulatore DS Android per distacco.

Ti dico subito che non è gratuito, ma se sei alla ricerca di un’esperienza di gioco soddisfacente presto ti dimenticherai dei 4,49 euro spesi per comprarlo qui dal Play Store.

Le prestazioni sono così alte che Drastic DS è l’emulatore che ti consiglio senza alcun dubbio se possiedi uno smartphone non potentissimo: e ti confermo la mia dritta anche se, purtroppo, dovrai rinunciare al multiplayer, la cui assenza è l’unica grande pecca di questo emulatore.

Se vuoi provarlo hai anche a disposizione una demo gratuita che ti permetterà di giocare in totale libertà per 30 minuti, potrai caricare le ROM sia compresse che in formato NDS.

Il consiglio comunque è quello di affidarti alla versione presente su Play Store: evita di cercare apk craccate, quelle che troverai sono oggetto di crash continui.

Davvero non ne vale la pena.

Oltre alla velocità, Drastic DS si distingue per molti altri aspetti: sincronizzazione online tramite Google Drive, ampio database per i trucchi, salvataggio dei progressi, personalizzazione delle impostazioni grafiche (tra cui risoluzione), orientamento orizzontale o verticale, supporto ai joystick esterni e tanto altro.

Se ancora non l’hai intuito, te lo confermo per l’ultima volta: Drastic DS è senza dubbio il miglior emulatore Nintendo DS Android, fidati del mio consiglio!

Per concludere ti invito a leggere anche la recensione che hanno scritto dei colleghi su come funziona Drastic Android.

L’articolo Qual è il miglior emulatore DS Android? [LA LISTA DEFINITIVA] proviene da TecnoYouth.


Source: New feed


Warning: Use of undefined constant rand - assumed 'rand' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/sonyo884/public_html/wp-content/themes/portal/single.php on line 23