Family Guy: la missione per la gloria, la recensione e tanto altro

Family Guy: la missione per la gloria, la recensione e tanto altro
TecnoYouth

Finalmente è giunto il giorno tanto atteso da moltissimi giocatori che volevano cambiare un po’ aria con i giochi gestionali ormai fin da troppo tempo “monopolizzati” da I Simpsons oppure Clash of Clans. Oggi infatti è uscito ufficialmente Family Guy: la missione per la gloria per Android e iOS.

Nel gioco l’acerrimo nemico di Peter Griffin, ovvero un “gallo” di dimensioni umane è diventato capo della FOX e ha deciso di eliminare lo show dei Griffin. Subito la cosa degenera e c’è una rissa tra il padre famiglia dei Griffin e il gallo che porta alla distruzione totale della città.

Family Guy-Missione per la gloria-giochi-recensione

L’obiettivo ora è ricostruire tutta la città e richiamare tutti i vecchi abitanti della zona.

Buttiamoci in questo nuovo assurdo universo e cerchiamo di scoprire i pro e i contro di questo gioco realizzato da TinyCo. in collaborazione con la licenza ufficiale FOX per utilizzare i personaggi ufficiali del cartone.Vediamo un po’ cosa ne è uscito fuori:

Grafica: Voto 6

A primo impatto Family Guy: la missione per la gloria provoca un forte deja vu, ovvero come se avessimo visto questo gioco da qualche altra parte. In effetti, il gioco è tale e quale a I Simpson Springfield che siamo stati abituati a vedere ogni mese con i costanti aggiornamenti.

Graficamente il gioco è molto interessante, richiama fortemente lo stile del disegno del cartone originale, con i tratti di matita appena accennati sia su personaggi che nell’ambientazione, e certo è un bel vedere sicuramente per tutti coloro che amano l’originalità della serie stessa.

Interessante anche i filmati di intermezzo realizzati come se fossero dei brevi episodi del cartone, infatti lì non si nota alcun tipo di rallentamento.

Family Guy-Missione per la gloria-giochi-recensione-screenshot 2

D’altro canto, appena si comincia a giocare già si nota che il rallentamento è costantemente presente in questo gioco. Che sia colpa della grafica? Sembrerebbe assurdo, perchè su Google Play ci sono giochi con una grafica molto più pesante e che sono comunque abbastanza fluidi.

Unica spiegazione di questi costanti rallentamenti è legato ovviamente al fatto che Family Guy: la missione per la gloria non è ottimizzato per Android attualmente.

Speriamo che presto venga rilasciato qualche aggiornamento che migliori le performance del gioco globalmente. Per ora la grafica di questo gioco per noi arriva a malapena la sufficienza.

Sonoro: Voto 8

Spostiamoci in un altro campo; dopo aver visto la sufficiente componente tecnica del gioco, ecco arrivare invece il giudizio riguardo la parte audio di questo gioco.

C’è da dire che grazie alla licenza FOX ufficiale rilasciata per il gioco, i doppiatori del gioco sono quelli ufficiali e questo non fa altro che rendere il gioco più divertente. Basta ascoltare unicamente la voce di Peter Griffin per sganasciarsi dalle risate in momenti buffi regalati costantemente dal gioco stesso.

 Family Guy-Missione per la gloria-giochi-recensione-screenshot 3

Anche la colonna sonora richiama bene l’atmosfera del cartone animato, regalando qualche punto in più a questo Family Guy: la missione per la gloria.

Atmosfera sonora molto ben ricreata; sotto questo punto di vista gli sviluppatori del gioco sono stati molto bravi.

Gameplay: Voto 6-

Vediamo proprio per bene cos’è questo gioco e cosa è in grado di regalarci. Sicuramente chi è stato abituato a giocare con I Simpson Springfield difficilmente vorrà cambiare orizzonte per provare qualcosa di nuovo, soprattutto quando l’alternativa ancora non è arrivata allo stadio finale e permetta delle partite di discreta qualità.

Family Guy: la missione per la salvezza purtroppo ancora non è ad uno stadio ottimale, e quei rallentamenti a cui abbiamo accennato precedentemente nella sezione GRAFICA possono diventare un problema abbastanza rognoso, soprattutto per coloro che prediligono le performance prima di tutto all’interno di questi giochi.

Se la situazione infatti è così rovinosa quando siamo all’inizio del gioco, quando la città comincerà a diventare più evoluta e lo schermo occupato da molteplici edifici come risponderà il framerate?

 Family Guy-Missione per la gloria-giochi-recensione-screenshot 3

A rendere l’esperienza del gioco più varia rispetto alla concorrenza è soprattutto il fatto che ci sono tanti costumi per ogni personaggio che permetteranno di vivere delle esperienze sempre nuove rispetto a quelle vissute in altri giochi.

La vera chicca è FaceSpace, ovvero il Facebook dei Griffin, dove ogni personaggio avrà il proprio profilo che potremo visitare man mano che li sbloccheremo e potremo vedere gli spassosi stati che condividono dopo aver completato un qualche tipo di compito.

Il profilo di Peter Griffin è uno spasso assoluto. Bell’idea, ma non salva il gioco completamente. Speriamo in un qualche nuovo aggiornamento!

Giudizio: Voto 6

Cerchiamo di fare il punto della situazione per questo Family Guy: la missione per la gloria per Android. Il gioco è stato rilasciato per confrontarsi chiaramente con I Simpson Springfield che sono una realtà già bella affermata.

Nella volontà di voler battere il forte concorrente purtroppo questo gioco rimane nell’ombra, con una struttura di gioco già vista e rivista, con acquisti in-app che non convengono mai al giocatore.

La lentezza del gioco è davvero frustrante e se al più presto non arriva un qualche tipo di aggiornamento a sistemare le cose, il gioco avrà più di qualche problema e feedback negativi.

 Family Guy-Missione per la gloria-giochi-recensione-screenshot 4

E’ da vedere anche se ci saranno degli aggiornamenti mensili che prolungheranno il gioco stesso come accade nel gioco dei Simpson, almeno per garantire maggiore varietà.

Il gioco è consigliato per tutti coloro che amano spassionatamente i Griffin e non vogliono perdersi nemmeno una delle loro avventure. Per tutti coloro che vogliono cimentarsi in questo genere di giochi, per ora devono attendere e guardare altri orizzonti.

PRO

  • Licenza ufficiale con tutti i personaggi e voci originali
  • I filmati di intermezzo sono veramente spassosi

CONTRO

  • Rallentamenti costanti e fastidiosi
  • Troppo simile a I Simpson Springfield

Family Guy: la missione per la gloria, la recensione e tanto altro
TecnoYouth