Craccare Wi-Fi con Android: ecco alcune applicazioni

Craccare Wi-Fi con Android: ecco alcune applicazioni
TecnoYouth

Cominciamo questa interessante guida che potrebbe interessare più di qualche utente che vuole mettere alla prova la sicurezza della propria rete Wi-Fi per vedere se c’è la possibilità che qualcuno la stia utilizzando senza autorizzazione.

La seguente guida che stiamo per proporvi è a scopo prettamente illustrativo e noi di Tecnoyouth non ci assumiamo alcun tipo di responsabilità legata all’utilizzo delle applicazioni indicate successivamente. Utilizzate la guida SOLO SULLE RETI DI CUI SIETE PROPRIETARI. ALTRI UTILIZZI AL DI FUORI DELLA PROPRIA RETE SONO PUNIBILI E PERSEGUIBILI DALLA LEGGE.

Craccare-Wi-Fi-Android-applicazioni

Oggi andremo a vedere come craccare Wi-Fi con Android, ovvero quali sono le applicazioni più interessanti ed utili per poter ottenere le password di vari punti d’accesso con cui connettersi ad Internet.

Molto spesso crediamo infatti che la nostra rete Wi-Fi possa essere inviolabile, ma in realtà esistono diversi programmi per Android gratuiti che vi permetterà di craccare Wi-Fi con Android in estrema facilità.

Vediamo un po’ cosa serve quindi per effettuare questa guida:

  1. Prima di tutto bisogna scaricare da Google Play, l’applicazione chiamata Analizzatore Wi-Fi.
  2. Attraverso questo programma infatti potrete vedere con estrema semplicità quali sono le reti nelle vostre vicinanze, quali protezione stanno adottando e l’intensità del segnale delle stesse.
  3. Dopo aver visto quali sono le reti nelle vicinanze, successivamente ci sono diverse applicazioni per craccare Wi-Fi con Android in estrema semplicità, e cerchiamo di vedere quali sono le più efficienti:
  • WPA Tester: sicuramente è il programma più conosciuto per craccare Wi-Fi con Android. Avviando questo programma vi saranno segnalati con dei riquadri quali sono le connessioni che si possono facilmente oltrepassare, mentre se sono segnalate in rosso non c’è niente da fare. Utilizzando al meglio questa applicazione si possono ottenere anche le password dei punti di connessione in cui vogliamo entrare.
  • Wi-Fi Hacker PRO: fa semplicemente quello che è indicato nel titolo, ovvero vi permette di trovare la password del punto in cui volete entrare.
  • WiFi WPS Tester: funziona soprattutto sui router di ultima generazione, permettendovi di ottenere un’alta percentuale di password per il punto in cui volete entrare.
  • Fastweb.Alice.WiFi.Recovery: Vi permette di ottenere le password di default che si trovano sui router indicati nel titolo.

Per ora queste sono le applicazioni migliori per craccare Wi-Fi con Android. VI RICORDIAMO ANCORA UNA VOLTA DI UTILIZZARE QUESTE APPLICAZIONI UNICAMENTE SULLE RETI DI CUI SIETE PROPRIETARI E NON SU ALTRE, ALTRIMENTI SIETE PERSEGUIBILI DALLA LEGGE. 

Detto questo, buon lavoro!

Via

Craccare Wi-Fi con Android: ecco alcune applicazioni
TecnoYouth