Come spiare WhatsApp gratuitamente

Come spiare WhatsApp gratuitamente
TecnoYouth

Oggi parleremo di una delle applicazioni più scaricate ed utilizzate in assoluto, ovvero WhatsApp. Molti di voi sapranno che si tratta di un programma di messaggistica istantanea che ha completamente rivoluzionato il mondo della comunicazione, permettendo a chi l’utilizza di poter comunicare anche con persone dall’altra parte del mondo in modo semplice ed efficace attraverso Internet. Questo programma ha delle caratteristiche sensazionali, ma possiamo dire altrettanto della sua sicurezza?

All’interno di questo articolo ci occuperemo dell’effettiva sicurezza di WhatsApp, di come spiare WhatsApp gratis e quali sono i migliori metodi per riuscire a carpire tutte le conversazioni di un altro utente che utilizza questo popolare programma.

come spiare whatsapp

PERCHÈ SPIARE WHATSAPP

Molti di voi si staranno chiedendo: perché bisogna spiare WhatsApp? Avendo la possibilità di poter leggere le conversazioni di un altro utente WhatsApp si potranno risolvere problemi di natura personale o molto più semplicemente, utilizzando i metodi che vi mostreremo, potrete fare un bello scherzo ai vostri amici.

Prima di procedere oltre, è bene chiarire che i metodi che vi mostreremo riguardo allo spionaggio di WhatsApp, sono riportati in questo articolo con un fine puramente illustrativo e se deciderete di utilizzare uno di questi procedimenti, non ci assumiamo alcuna responsabilità delle eventuali conseguenze.

COME SPIARE CONVERSAZIONI WHATSAPP CON IPHONE E ANDROID

L’applicazione WhatsApp è utilizzata da moltissimi utenti iOS ed Android, ed esistono diversi trucchi che vi permetteranno di spiare le conversazioni di altri utenti che utilizzano frequentemente questo programma.

Cominciamo con l’elencare i programmi più efficienti per riuscire a spiare WhatsApp su iOS. Ciascuno di questi programmi ha una propria funzione, e mescolando sapientemente le caratteristiche di ciascuno, sarà possibile per qualunque utente riuscire a scoprire le conversazioni WhatsApp di qualsiasi altro contatto vi interessi.

WhatsApp Web Enabler

Questo programma permette di controllare con discrezione le conversazioni attraverso PC o mobile per mezzo di un browser, attivando successivamente delle sessioni in incognito grazie ad una scansione di un codice QR fatta con il dispositivo che si vuole spiare.

Watusi

Watusi

Questo altro programma è senza dubbio indispensabile qualora decidiate di spiare le conversazioni WhatsApp di altri utenti in modo frequente. Watusi permette con molta facilità di poter occultare i propri dati, rendendo non visibile la doppia spunta blu (quella che verifica se l’utente ha letto il messaggio o meno) ed inoltre permette anche di bloccare ad una data scelta l’ultimo accesso effettuato su WhatsApp.

Social Duplicator 2

Questa applicazione, come suggerisce il nome, permette di utilizzare in contemporanea due o anche più profili WhatsApp. Questa funzione è molto interessante per effettuare degli attacchi segreti più complessi ad altri account WhatsApp.

I tre programmi che abbiamo appena elencato sono fondamentali per iniziare lo spionaggio delle conversazioni altrui su WhatsApp, e con un po’ di pratica, nessun dialogo sarà effettivamente al sicuro.

Per gli utenti Android, riuscire a leggere le conversazioni WhatsApp altrui, è necessario seguire un percorso differente ed utilizzare delle applicazioni diverse da quelle di cui abbiamo accennato per gli utenti iOS. Ecco quali sono i programmi indispensabili per scoprire le conversazioni di altri utenti su WhatsApp se il vostro sistema operativo è Android.

Cerberus

Installando questo programma sul dispositivo che avete intenzione di “colpire” e successivamente associandolo ad un account spia di Cerberus, si potranno effettuare gli screenshot da lontano e comodità tutti gli screenshot delle varie conversazioni, ed infine si potranno inviare al proprio indirizzo e-mail, per averli sempre disponibili.

WhatsApp Sniffer

Whatsapp sniffer

Questa è l’applicazione definitiva per spiare con sicurezza ed efficienza tutte le conversazioni di altri utenti WhatsApp. Qualora il bersaglio fosse connesso alla stessa rete Wi-Fi, basta aprire questa applicazione, seguire le indicazioni e così potrete accedere a tutte le conversazioni desiderate.

APPLICAZIONI PER SPIARE I CELLULARI

Esistono delle applicazioni più potenti ed efficienti che vi permetteranno di spiare in toto il cellulare di un utente, scoprendo tutti i movimenti e gli utilizzi effettuati dal vostro bersaglio. Ecco quali sono le applicazioni più facili ed efficienti:

Phone control

Questo programma, appena installato sul cellulare bersaglio, vi permetterà di visionare SMS, chiamate e foto conservate dell’utente desiderato. Quando avrete trovato quello che vi interessa, potrete inviare un resoconto completo al vostro indirizzo di posta elettronica ed avrete il completo controllo del cellulare dell’utente scelto.

Guardian

Altra applicazione storica realizzata originariamente per essere un software antifurto per sistemi operativi mobile ormai sorpassati. Tra le altre funzioni più interessanti e concerni a quello di cui stiamo parlando, dobbiamo ricordare che è possibile scoprire SMS ricevuti ed inviati, chiamate in entrata ed in uscita ed addirittura permette di cancellare da remoto qualsiasi traccia di infiltrazione.

Come rendere sicuro il proprio WhatsApp

Come abbiamo visto, WhatsApp senza dubbio è un programma che ha completamente trasformato il mondo della comunicazione, rendendo tutto più immediato e semplice per qualsiasi utente; oltre ad offrire delle ottime caratteristiche, però, abbiamo discusso approfonditamente anche dei suoi innumerevoli punti deboli, che potrebbero essere utilizzati da qualsiasi altro utente per violare completamente la nostra privacy e scoprire tutte le conversazioni che abbiamo realizzato.

Cosa dobbiamo fare per evitare lo spionaggio del nostro WhatsApp? Esistono diversi metodi che possono rendere la vita molto difficile ai malintenzionati che vogliono a tutti i costi le vostre conversazioni registrate con tale programma. Ecco cosa bisogna fare per rendere sicuro il proprio WhatsApp:

  • Installare dei programmi di sicurezza che permettano l’accesso a WhatsApp unicamente tramite l’inserimento di password o altri elementi che solo voi conoscete; se utilizzate delle password, cambiatele periodicamente per rendere ancor più solida la sicurezza.
  • Archiviare alcune conversazioni WhatsApp potrebbe sembrare una cosa inutile, ma in realtà, spostando alcune chat all’interno di questa sezione e di conseguenza non mantenendole tutte all’interno della stessa schermata principale, saranno più difficili da tracciare da parte di utenti che vogliono hackerare il vostro dispositivo.
  • Nascondere l’applicazione di WhatsApp può essere un’altra buona idea per guadagnare tempo, nel caso in cui qualcuno stia tentando di prendere il controllo del vostro dispositivo a distanza. Mettere l’icona di questa applicazione in un posto sicuro potrebbe portare ad ore ed ore di ricerca da parte del violatore, rendendolo sempre più vulnerabile e più in pericolo a sua volta.
  • Cancellare i contatti sensibili nella rubrica, potrebbe sembrare una mossa azzardata e abbastanza drastica, ma può essere di grande utilità, soprattutto se siete già stati vittime di attacchi da parte di pirati informatici che hanno cercato di violare la vostra privacy. Eliminando i numeri più importanti e le relative conversazioni, sarà estremamente difficile da parte del violatore cercare di risalire all’identità dei destinatari delle vostre conversazioni.
  • Bloccare il contatto che sapete con certezza potrebbe essere una potenziale minaccia per la vostra sicurezza molto spesso può essere la soluzione più semplice ed immediata. Con questo procedimento, potrete rendere impossibili i tentativi di introduzione nel vostro account WhatsApp da parte dei contatti bloccati.
  • Nascondere immagini della galleria nelle chat di WhatsApp può complicare la vita ai contatti di cui non vi fidate, rendendo più difficile l’introduzione e l’appropriazione di materiale sensibile da parte di sconosciuti o malintenzionati.

Questi sono solo dei piccoli accorgimenti, oltre a quelli che abbiamo visto nell’articolo password WhatsApp, che potranno rendere le vostre conversazioni su WhatsApp estremamente difficili da intercettare, ma grazie anche ai costanti aggiornamenti ufficiali rilasciati dagli sviluppatori, la sicurezza di questa applicazione in costante crescita e conversare in totale sicurezza diventa sempre più semplice e alla portata di tutti.

Come spiare WhatsApp gratuitamente
TecnoYouth