Caricare il proprio smartphone in 30 secondi con una nuova tecnologia

Caricare il proprio smartphone in 30 secondi con una nuova tecnologia
TecnoYouth

Il titolo sicuramente potrebbe sembrare eccessivo oppure impossibile per le tecnologie che conosciamo ora. Bé  questo era errato fino a ieri; stando a delle interessantissime ricerche fatte da una società tecnologica israeliana StoreDot, presto sarà possibile caricare il proprio smartphone in 30 secondi.

La tecnologia studiata da StoreDot potrebbe trasformare radicalmente il modo di concepire la “resistenza” dei nostri dispositivi. Immaginate di essere sempre di fretta e di avere bisogno costantemente del vostro cellulare poiché lo sfruttate moltissimo per il vostro lavoro e la batteria ovviamente ne risente; questa nuova tecnologia vi permetterebbe di non interrompere il vostro lavoro se non per 30 secondi.

 StoreDot-caricare-batteria-30 secondi-news

Dimenticate i lunghi periodi di ricarica dei vostri cellulari sempre più forti ma sempre più deboli sotto il punto di vista della resistenza di batteria. Con questa nuova tecnologia si potrà infatti caricare il proprio smartphone in 30 secondi.

Attualmente si parla di caricabatterie abbastanza grandi, ovvero come quelli che vengono utilizzati per i portatili, ma StoreDot conta di creare degli strumenti ancora più piccoli ed ergonomici così che possano essere trasportati in giro con l’utente.

Se siete scettici potete guardare il video che si trova in questo articolo e potete constatare con i vostri occhi i progressi che sono stati fatti da StoreDot e che sono ancora in atto. Il cellulare di prova è un Samsung S4.

 

Il fine di StoreDot non è unicamente di dare all’utente la possibilità di poter caricare il proprio smartphone in 30 secondi ma anche di voler rendere sempre più minimali questi caricabatterie, ovvero di trasformare questi strumenti in delle cover che possano essere compatibili successivamente con tutti i cellulari.

Come lo vedete questo nuovo caricabatterie? E’ una buona idea? Noi sinceramente speriamo che StoreDot si concentri anche sul brevettare un nuovo tipo di batteria che possa durare molto più a lungo delle batterie originali dentro gli smartphone, così da potenziare a livelli massimi l’autonomia dei nostri cellulari.

Per vedere questo nuovo caricabatterie in azione dovremo aspettare il 2016!Dite la vostra come al solito commentando questo articolo!

Caricare il proprio smartphone in 30 secondi con una nuova tecnologia
TecnoYouth