Android 8.0, gli sviluppatori Google rivelano nuove indiscrezioni

Android 8.0, gli sviluppatori Google rivelano nuove indiscrezioni
TecnoYouth

Buone notizie per tutti gli appassionati del mondo Android: gli sviluppatori Google, che si stanno dedicando da tempo all’ultima evoluzione del sistema operativo mobile più popolare al mondo, ci informano sullo stato dei lavori in corso per Android O, che a quanto pare sarà pronto al debutto entro il prossimo Agosto.

Android O è attualmente disponibile in fase Developer Preview, per questo motivo fino ad oggi non abbiamo avuto l’opportunità di conoscere a fondo le nuove funzioni in arrivo. Ma grazie ad un recente AMA (Ask me Anything) che ha coinvolto la community virtuale del celebre Reddit, gli sviluppatori in persona hanno risposto alle domande degli utenti, da quelle più generiche a quelle più tecniche.

Android 8.0

L’AMA Reddit dedicato ad Android O ha chiarito i seguenti punti: il successore di Nougat prevede molte funzionalità “rivedute e corrette”, tra cui l’audio Bluetooth più stabile, che fino ad oggi sembra aver avuto qualche problema di troppo.

Verranno inoltre implementati sistemi di gestione per le notifiche in background più flessibili, in modo da aumentare l’autonomia dello smartphone o tablet su cui l’OS è in esecuzione.

Mancherà, invece, il supporto ai temi: nonostante si tratti di una funzione attesa da tanto tempo per Android 8.0, il team di sviluppatori ha preferito tralasciare la sua implementazione, per problemi di “affidabilità e accessibilità”.

Ovviamente, chi vorrà personalizzare Android O secondo i propri gusti, potrà ricorrere al modding anche da questo punto di vista.

Secondo quanto scritto dai developer ufficiali, inoltre, il nuovo Android sarà molto più focalizzato in una buona modalità picture-in-picture piuttosto che nell’aggiunta di una nuova interfaccia a finestre come precedentemente voluto.

In questo modo, il multitasking sarà più flessibile e ci permetterà ad esempio di guardare un video YouTube mentre rispondiamo ai messaggi di chat con un’altra app.

Android 8.0, il cui nome è ancora da definire (al momento i più gettonati sono “Oreo” e “Oatmeal Cookie”), sarà focalizzato come sempre su una maggiore autonomia e la compatibilità con Project Treble, l’iniziativa ufficiale Google che si propone di portare aggiornamenti veloci a tutti i device di nuova generazione.

Non ci resta che scoprire se le promesse mostrate nel corso dell’AMA del team Google saranno avverate: per questo, seguiteci attentamente nelle prossime news.

Android 8.0, gli sviluppatori Google rivelano nuove indiscrezioni
TecnoYouth


Source: New feed


Warning: Use of undefined constant rand - assumed 'rand' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/sonyo884/public_html/wp-content/themes/portal/single.php on line 23